Big Data

Nuovo botnet può manomettere i dispositivi IoT per la casa

9 febbraio 2018 | Scritto da La redazione

È da dicembre che alcuni esperti di web security tengono sotto controllo un insidioso malware chiamato Satori, che dirotta i dispositivi connessi a Internet e li trasforma in “zombie” che possono essere controllati a distanza contemporaneamente. Il numero di dispositivi coinvolto è ancora ridotto. Ma chiunque sia l’artefice sta lavorando rapidamente per modificarne la struttura, sperando di poter costruire un potente esercito di dispositivi che possano essere usati per mandare spam via e-mail, disabilitare i siti web aziendali o addirittura far crollare la rete Internet.

Approfondisci questa notizia

La redazione
La redazione

leggi tutto