Flash News

Elon Musk svela il suo piano sui taxi a guida autonoma

29 aprile 2019 | Scritto da La redazione

Il servizio sarà attivo dal 2020 e vedrà coinvolto un milione di veicoli senza pilota

Durante l’Autonomy Day, giornata dedicata agli investitori della Tesla, Elon Musk ha dichiarato che entro l’anno prossimo verrà attivato un servizio di taxi a guida autonoma, un milione di veicoli, stando alle parole dell’imprenditore sudafricano, entrerà in funzione per fornire un servizio simile ad Uber, in cui sarà possibile chiamare tramite app un veicolo, l’unica differenza? A bordo nessun autista. A guidare l’auto infatti ci sarà l’autopilota che, grazie ad un nuovo microchip dall’incredibile potenza di calcolo, garantirà una totale autonomia dell’automobile. Il nuovo chip sarà installato anche sui nuovi mezzi in produzione oggi, offrendo ai possessori un livello 4 su 5 di guida autonoma secondo gli standard SAE.

Musk sarà in grado di rispettare le scadenze o le difficoltà di far accettare le auto a guida autonoma dalle varie giurisdizioni faranno slittare il servizio ad una data più lontana? Nel frattempo altre case automobilistiche stanno spingendo le loro versioni di auto elettriche o di sistemi di guida assistiti.

 

Leggi la news: https://bit.ly/2H195pc 

La redazione
La redazione

leggi tutto