Robotica e AI

Facebook lancia un AI per prevenire i suicidi

13 dicembre 2017 | Scritto da La redazione

Facebook sta utilizzando un AI per scannerizzare i post degli utenti in modo da individuare quelli che possono rivelare intenzioni suicide. Questo sta accadendo in tutto il mondo, tranne che in Europa. Ma nonostante Facebook affermi che le persone siano troppo sensibili ai problemi di privacy per accettare la scansione in tutto il sito, ci sono molte leggi sui dati che consentirebbero anche avvisi automatici per proteggere gli utenti del social media. Facebook utilizza quindi un sistema di riconoscimento per trovare commenti allarmanti nei post e nei video degli utenti; ad esempio “stai bene?” potrebbe essere il segnale che qualcuno ha bisogno di aiuto, passando i loro dettagli ai soccorritori di emergenza per intervenire. “Stiamo iniziando a diffondere l’intelligenza artificiale al di fuori degli Stati Uniti per aiutare a identificare quando qualcuno potrebbe esprimere pensieri di suicidio, anche su Facebook Live.

Approfondisci questa notizia

La redazione
La redazione

leggi tutto