Robotica e AI

Presto l’intelligenza artificiale dubiterà di se stessa

16 gennaio 2018 | Scritto da La redazione

I ricercatori di Google e Uber stanno lavorando su alcune modifiche ai due framework di deep-learning più popolari che consentiranno loro di gestire la probabilità. Ciò darà ai più intelligenti programmi di intelligenza artificiale la possibilità di misurare la loro fiducia in una previsione o in una decisione, in sostanza, sapranno quando dover dubitare di se stessi. Questo nuovo approccio potrebbe essere utile in scenari critici che coinvolgono self-driving cars e altri sistemi autonomi.

Approfondisci questa notizia

La redazione
La redazione

leggi tutto