Città e Trasporti

Cina: il governo chiude le fabbriche che inquinano troppo

5 novembre 2017 | Scritto da La redazione

Stando alle ultime notizie, i funzionari ambientali cinesi hanno ricorso a chiudere le fabbriche per determinare se stanno osservando le leggi ambientali. La settimana scorsa, in conferenza stampa, il Ministro della Protezione Ambientale cinese, Li Ganjie, ha dichiarato che il governo sta seriamente affrontando il tema dell’inquinamento atmosferico della Cina. L’obiettivo è quello di ridurre la concentrazione di materia particolata che al momento è PM2.5 e di raggiungere i 35 microgrammi per metro cubo entro il 2035. 

Approfondisci questa notizia 

 

La redazione
La redazione

leggi tutto