Flash News

Assaggereste una bistecca di giraffa?

26 ottobre 2019 | Scritto da La redazione

Una startup vuole tentare di mettere in commercio carne di animali esotici coltivata in laboratorio

La carne in vitro è ormai una realtà, ancora commercialmente poco appetibile, ma che potrebbe presto comparire nei banchi frigo dei nostri supermercati. Rimane però una fortissima diffidenza da parte dei consumatori che la vedono come qualcosa di poco salutare o dal cattivo sapore. Una startup potrebbe avere una soluzione decisamente poco ortodossa. La carne, di bovino, ad esempio, la conosciamo bene, una sua versione cresciuta in laboratorio a partire da poche cellule estratte in maniera indolore da un animale adulto sicuramente avrà delle differenze che potrebbero non farcela piacere. E se questa carne fosse di un tipo che non abbiamo mai assaggiato? Ad esempio carne di giraffa o di elefante? Da un lato l’esoticità del prodotto potrebbe sovrascrivere la diffidenza della carne prodotta in laboratorio dall’altro potrebbe essere vista come di cattivo gusto, sia metaforicamente che letteralmente.

 

Leggi la news. 

La redazione
La redazione

leggi tutto