Flash News

Batteri, ricostruito in 3D il meccanismo attraverso cui infettano

20 maggio 2019 | Scritto da La redazione

Capire nel dettaglio come funziona questa macchina molecolare permetterà lo sviluppo di antibiotici più precisi

I batteri che attaccano l’uomo sono moltissimi, diversi e causano malattie di ogni genere, eppure tutti hanno una cosa in comune: il meccanismo con cui infettano. Letteralmente un meccanismo, una macchina molecolare, per la priva volta il team del Caltech è riuscito a ricostruirne la struttura in 3D, aprendo la strada a nuovi modi di combattere le infezioni batteriche.

Il termine tecnico è “sistema di secrezione”, una sorta di pistola biologica capace di sputare oltre 300 tipi di molecole dannose per gli organismi che vengono attaccati dai batteri. Ne esistono 9 varianti e la quarta, detta Type IV secretion system (T4SS), è la più comune e anche quella ricostruita dallo studio. Riuscendo a capire nel dettaglio il funzionamento di queste straordinarie macchine microscopiche permette lo sviluppo di antibiotici in grado di colpire solo i batteri che stanno infettando il nostro corpo.

 

Leggi la news: https://bit.ly/2VN87pi

La redazione
La redazione

leggi tutto