Flash News

Elettrodi per vedere direttamente con il cervello

15 maggio 2020 | Scritto da La redazione

Una ricerca ha permesso ad alcuni non vedenti di riconoscere delle lettere disegnate direttamente nel cervello tramite impulsi elettrici

Avete presente quando vi strizzate gli occhi e vedete tanti puntini luminosi? Quei puntini non sono reali ma sono un “errore” del nostri sistema visivo, in questo caso dovuto al fatto che abbiamo schiacciato i nostri occhi. Si chiamano fosfeni e da più di due secoli si sa anche che è possibile crearli tramite stimolazione elettrica del cervello. Un gruppo di ricercatori del Baylor College of Medicine è riuscito, stimolando con elettrodi il cervello di alcuni pazienti che avevano perso la vista da adulti (così come altri normovedenti), a “disegnare” delle lettere con fosfeni, bypassando di fatto gli occhi e il nervo oculare. Questa tecnica è ancora agli albori e le difficoltà necessarie per migliorarla e ottimizzarla sono ancora molte ma i ricercatori sperano in futuro di poter sviluppare delle vere e proprie protesi visive capaci di restituire, almeno in parte, la vista ai non vedenti. 

Fonte.

La redazione
La redazione

leggi tutto