Flash News

Il robot che impara osservando

10 marzo 2020 | Scritto da La redazione

Ricercatori del MIT hanno messo a punto un metodo che permette ai robot di svolgere compiti complessi semplicemente osservando mentre vengono svolti

Compiti che noi svolgiamo con facilità, come apparecchiare la tavola, possono risultare incredibilmente complicati per un robot perché si tratta di processi complessi. Al MIT hanno sviluppato un metodo che permette alle macchine di imparare a svolgere questi processi. Si chiama “Pianificazione con specifiche incerte” (PUnS). I ricercatori offrono ai robot una capacità di pianificazione simile a quella umana per valutare simultaneamente molti requisiti ambigui e potenzialmente contraddittori per raggiungere un obiettivo finale. Nel fare ciò, il sistema sceglie sempre l’azione più probabile da intraprendere seguendo quanto imparato dall’osservazione di una persona che svolge uno specifico compito. Nel loro lavoro, i ricercatori hanno mostrato a un robot come otto oggetti potevano essere collocati su un tavolo in varie configurazioni. Quindi, i ricercatori hanno incaricato il braccio di posizionare gli oggetti in una configurazione specifica. Il robot è riuscito a svolgere il suo compito quasi tutte le volte. Questa tecnica potrà essere utilizzata per creare robot a cui basterà mostrare come svolgere un’azione per permettergli di imparare a farla. 

 

Fonte. 

La redazione
La redazione

leggi tutto