Flash News

Immaginare nuove città con la realtà aumentata

18 gennaio 2020 | Scritto da La redazione

L'artista Stefan Larsson ridisegna le città trasformando i palazzi con geometrie assurde

Il bello della realtà aumentata è che ci permette di creare nuove realtà a partire da quella in cui viviamo. Sfruttando questa tecnologia l’artista svedese Stefan Larsson, per un lavoro commissionato dalla Biennale di architettura della città cinese, ha creato “Spatial Bodies”, una visione surreale della città di Hong Kong e di Shenzhen in cui gli edifici prendono vita, si contorcono e acquisiscono forme impossibili, se non per un mondo virtuale. Proprio questo è, infatti, il tema della mostra: l’impatto che le tecnologie digitali e l’intelligenza artificiale potranno avere sull’urbanizzazione. 

 

Fonte. 

 

La redazione
La redazione

leggi tutto