Parlano di noi

“Il futuro non può attendere”, nuovo incontro nella biblioteca di Dalmine

22 ottobre 2019 | Scritto da La redazione

Ne ha parlato Eppen, portale de “L’eco di Bergamo” dedicato agli eventi, in un articolo con intervista a Luca Tiraboschi

Giovedì 24 ottobre alle 20.45 nella Biblioteca Comunale di Dalmine è in programma l’incontro “Il futuro non può attendere”. Una serata per esplorare i futuri possibili e riflettere sugli impatti delle tecnologie emergenti nella società, organizzata e condotta da Luca Tiraboschi, Future Activist di Impactscool.

Della serata ha parlato anche Eppen, portale de “L’eco di Bergamo” dedicato ad eventi e iniziative.

“Nessuno vuole spiegare nel dettaglio come funzionano la blockchain, i computer quantici o l’intelligenza artificiale – ha spiegato Luca Tiraboschi nell’articolo -.

Cerchiamo piuttosto di portare le persone a ragionare su ciò che può succedere e a Dalmine faremo un gioco su una possibile notizia arrivata dal futuro. Dobbiamo parlare di possibili futuri più che di un unico futuro perché il ventaglio è molto ampio. Protagoniste sono le tecnologie emergenti che cambiano la nostra vita ad una velocità mai vista prima: è importante capire cosa vuol dire, quale sarà l’impatto e cosa può succedere. Da qui nasce l’urgenza di parlare del futuro adesso, per saper valutare i rischi ed essere pronti ad ogni possibilità”.

Leggi l’articolo completo.

La redazione
La redazione

leggi tutto