Flash News

Inexhaustible batteries from radioactive nanodiamonds

6 September 2020 | Written by La redazione

Their heart is produced from radioactive waste protected by indestructible diamonds

Only in italian.

La grafite radioattiva che componeva i reattori nucleari è piena dell’isotopo radioattivo del carbone conosciuto come Carbonio-14, il quale decade per emissioni di elettroni ad azoto. NDB purifica questa grafite e la usa per coltivare nano-diamanti realizzati in singoli cristalli. Le batterie costruite in questo modo potrebbero durare fino a 9 anni prima di dover essere ricaricate. Chiaramente non tutti vorrebbero avere un micro generatore nucleare in tasca ma NDB tranquillizza dicendo che i livelli di radiazione di una cella saranno inferiori ai livelli di radiazione prodotti dal corpo umano stesso. Inoltre, i nano-diamanti, compreso il loro strato protettivo realizzato in diamante, rendono le batterie indistruttibili e totalmente sicure. Siete pronti a dire addio ai caricabatterie?

 

Fonte.

La redazione
La redazione

read more