Flash News

Aprirà nel 2021 il primo stabilimento per il compostaggio umano

10 dicembre 2019 | Scritto da La redazione

Un’alternativa più green rispetto alla sepoltura e alla cremazione

Dal 2021 gli abitanti di Seattle potranno scegliere di compostare il proprio corpo dopo il decesso. Si tratta di un primato nato dall’approvazione di una legge che permette questo tipo di operazione oltre alla cremazione e alla sepoltura. Si chiama Recompose e sarà il primo stabilimento a offrire questo tipo di servizio: il corpo verrà deposto in una speciale teca esagonale in cui avviene il processo di compostaggio. In 30 giorni il corpo viene trasformato in suolo fertile che potrà essere usato dai parenti del defunto per far crescere alberi, un’operazione, a differenza di quelle tradizionali, che contribuisce in maniera positiva verso l’ambiente. 

 

Leggi la news.

La redazione
La redazione

leggi tutto