Flash News

Crisi climatica: il Pacifico è così acido da sciogliere il guscio dei granchi

28 gennaio 2020 | Scritto da La redazione

L’acidificazione dei mari è una conseguenza diretta dell’aumento della CO2 in atmosfera

Il granchio del Pacifico, o Granciporro del Pacifico, è fondamentale per il commercio ittico del nord ovest dell’Oceano Pacifico ma la sua sopravvivenza potrebbe essere a rischio. L’aumento dell’acidificazione dei mari ne sta danneggiando il guscio e gli organi sensoriali. Un danno, questo, comune a tutti gli animali che utilizzano il carbonato di calcio normalmente dissolto nei mari per sviluppare gusci e conchiglie, dalle ostriche all’importantissimo plankton. All’aumento della CO2 in atmosfera corrisponde un aumento della CO2 dissolta in acqua e quindi una diminuizione del pH. Gli ioni di carbonato, ciò che viene utilizzato da questi animali per far crescere il proprio guscio, sono più scarsi in acque acide e quindi è più difficile costruire gusci solidi e resistenti. Un evento del genere era stato previsto dai modelli climatici ma sta avvenendo a un passo più veloce rispetto a quanto preventivato. 

Fonte. 

La redazione
La redazione

leggi tutto