Flash News

Dal DNA della zanzara tigre nuovi dati per combatterla

23 agosto 2019 | Scritto da La redazione

Originaria del sud-est asiatico, la zanzara tigre è vettore per malattie virali come dengue, chikungunya e zika

Analizzare il Dna della zanzara tigre per ricostruire la sua storia e mapparne la diffusione. È stato questo l’obiettivo di una ricerca, coordinata da Alessandra della Torre dell’università Sapienza di Roma e Adalgisa Caccone, dell’università americana di Yale. Lo studio è stato pubblicato su PLOS Neglected Tropical Diseases.

Secondo lo studio la diffusione della zanzara tigre, originaria del sud-est asiatico e vettore per malattie virali come dengue, chikungunya e zika, combacia con le rotte del mercato degli pneumatici usati, nei quali si deposita l’acqua che attrae le zanzare in cerca di un luogo per depositare le uova. Secondo una stima dei ricercatori della Fondazione di Bill Gates le zanzare sono l’animale più pericoloso della Terra: uccidono ogni anno 725mila persone.

Scopri di più

La redazione
La redazione

leggi tutto