Flash News

Dalla Cina il primo orto botanico virtuale

4 febbraio 2019 | Scritto da La redazione

Un team di ricercatori ha raccolto 761 campioni e 350 mappe genetiche delle piante dell'Orto botanico cinese di Ruili

La Banca Genetica Nazionale della Cina ha realizzato il primo orto botanico digitale. L’archivio raccoglie 761 campioni e 350 mappe genetiche delle piante del “vero” Orto botanico cinese di Ruili. L’obiettivo del progetto, però è arrivare a sequenziarne ben 10mila, per capire l’evoluzione dei principali rami dell’albero della vita ed avere l’intero giardino botanico in formato digitale.

I ricercatori hanno prodotto 54 terabyte di dati sequenziati, comprensivi del Dna, l’identificazione delle specie, le immagini digitalizzate dei campioni, oltre ad un erbario da conservare nella Nuova banca genetica nazionale cinese a Shenzhen.

Leggi la notizia completa qui.

La redazione
La redazione

leggi tutto