Flash News

Gli algoritmi possono imparare a colludere

11 aprile 2019 | Scritto da La redazione

Una ricerca dell’Università di Bologna mostra come gli algoritmi che decidono il prezzo di un prodotto in e-commerce potrebbero colludere aumentando il prezzo a danno dei consumatori

 

Prendete due algoritmi che gestiscono il prezzo dei prodotti online e metteteli in competizione fra loro, cosa potrebbe andare storto? È quello che si sono chiesti i ricercatori dell’Alma Mater che hanno scoperto come in questi casi i due sistemi informatici entrino in competizione forte fra loro arrivando a forme di collusione che portano a gonfiare i prezzi.

 

“La cosa preoccupante – spiega Emilio Calvano, uno degli autori dello studio – è che questi algoritmi non lasciano alcuna traccia che possa ricondurre ad un comportamento concordato. I sistemi che abbiamo analizzato imparano a colludere unicamente attraverso prove e tentativi, senza conoscenze pregresse dell’ambiente in cui operano, senza comunicare tra loro e senza essere istruiti ad agire in questo modo. Le possibili politiche per cercare di controllarlo sono già oggi al centro di un vivace dibattito di policy”.

 

Qui la ricerca: https://bit.ly/2SRFIgq

La redazione
La redazione

leggi tutto