Flash News

Incidente spaziale evitato per un soffio

4 settembre 2019 | Scritto da La redazione

Un satellite dell’Agenzia Spaziale Europea ha dovuto compiere una manovra per evitare l’impatto con un satellite della costellazione Starlink della SpaceX

È la prima volta che un satellite deve compiere una manovra per evitare un satellite attivo. Lunedì gli schermi del centro di controllo dello Space Debris Office dell’ESA (European Space Agency) si sono illuminati indicando un rischio di collisione fra il satellite Aeolus Earth Observation Satellite e un satellite della costellazione Starlink della SpaceX. L’azienda di Musk ha rifiutato di spostare il proprio satellite, costringendo l’ESA a effettuare la manovra, solitamente fatta per evitare detriti o satelliti in disuso. I motivi del rifiuto potrebbero essere nel sistema automatico anti collisione dei satelliti Starlink: la SpaceX potrebbe aver visto l’occasione come una possibilità di testare il sistema.

 

Leggi la news: https://bit.ly/2lYRupL

La redazione
La redazione

leggi tutto