Flash News

Jeff Bezos presenta Blue Moon

10 maggio 2019 | Scritto da La redazione

Il CEO di Amazon e di Blue Origin ha rivelato i suoi piani per portarci sulla Luna entro il 2024 e per creare un’infrastruttura che ci consenta di restare

Durante una conferenza stampa Jeff Bezos, il miliardario CEO di Amazon, ha rivelato la sua visione del futuro dell’umanità nello spazio attraverso la sua azienda spaziale Blue Origin. Punto forte dell’evento, la presentazione di un enorme lander, Blue Moon, che sarà in grado di fare da ponte fra la superficie lunare e lo spazio.

Secondo l’imprenditore statunitense uno dei problemi fondamentali che rallenta l’espansione umana nello spazio è il costo delle operazioni in orbita. Per questo il progetto Blue Moon prevede un lander capace di diverse configurazioni a seconda delle necessità del cliente.

Si va dalla possibilità di trasportare sulla Luna dei rover o altri carichi scientifici fino alla possibilità di aggiungere una capsula pressurizzata in cima capace di ospitare un equipaggio umano, con un carico massimo di 6.5 tonnellate. Sarebbero già 6 i clienti interessati ad utilizzare il nuovo lander oltre alla NASA a cui Blue Origin potrebbe fornire, entro il 2024, i mezzi per portare l’uomo nuovamente sulla Luna.

Il primo obiettivo per l’allunaggio sarebbe il cratere Shackleton, vicino il polo sud lunare, che si ritiene contenga una grande quantità d’acqua. La chiave del nuovo lander sarebbe un nuovissimo motore, alimentato ad ossigeno e idrogeno liquidi, chiamato BE-7, capace di fornire un fine controllo della spinta.

Leggi la news: https://bit.ly/2E3ECF4

La redazione
La redazione

leggi tutto