Flash News

La bara fatta di funghi

20 settembre 2020 | Scritto da La redazione

Seppelire i defunti in queste bare permetterà di neutralizzare le sostanze tossiche e fornire nutrimento a tutto ciò che cresce nelle vicinanze

I progettisti della Delft University of Technology nei Paesi Bassi hanno sviluppato il “Living Cocoon”, una bara “vivente” composta da un “fungo” speciale. Secondo i suoi inventori, la bara accelera in modo significativo il tempo necessario a un corpo umano, oltre a tutti gli indumenti e altri materiali che vengono sepolti con esso, per decomporsi, da circa un decennio a un minimo di due anni. Ciò è in gran parte dovuto al materiale di costruzione, il micelio, il corpo vegetativo del fungo. Il micelio è anche in grado di neutralizzare le sostanze tossiche e fornire nutrimento a tutto ciò che cresce nelle vicinanze, il che significa che il terreno beneficerà effettivamente di tale sepoltura a lungo termine.

Via Futurism

La redazione
La redazione

leggi tutto