Flash News

La Francia vuole armi di difesa nello spazio entro il 2030

29 luglio 2019 | Scritto da La redazione

Si tratterebbe di sistemi di difesa capaci di distruggere satelliti nemici ostili

L’annuncio di Macron ha fatto alzare non poche sopracciglia, il presidente francese ha chiesto l’istituzione di un organismo di difesa spaziale ritagliando 700 milioni di euro dai fondi per la difesa. L’idea è di creare un sistema di satelliti in orbita equipaggiati con mitragliatrici e laser in grado di distruggere satelliti avversari come forma di autodifesa in caso di attacco. Il sistema non violerebbe l’Outer Space Treaty, il trattato internazionale infatti vieta l’utilizzo di armi di distruzione di massa e nucleari nello spazio ma non menziona sistema di difesa di questo genere. Solo un mese e mezzo fa anche l’India aveva annunciato la fondazione di un ente di ricerca e sviluppo di armi spaziali.

 

Leggi la news: https://bit.ly/2YuAfKh

La redazione
La redazione

leggi tutto