Flash News

La SpaceX si prepara a lanciare per la prima volta astronauti in orbita

23 aprile 2020 | Scritto da La redazione

È tutto pronto, la capsula DragonCrew presto porterà sulla Stazione Spaziale Internazionale due astronauti

Dal 2011, quando la NASA ha accantonato il programma Space Shuttle, per lanciare i suoi astronauti, gli Stati Uniti sono stati costretti a pagare i posti a bordo delle Soyuz russe, le uniche capsule al mondo (oltre quelle cinesi), in grado di trasportare in sicurezza un equipaggio umano nello spazio. Questo sta per cambiare, il 27 maggio la SpaceX di Elon Musk lancerà verso la Stazione Spaziale Internazionale un equipaggio di due astronauti per conto della NASA: i veterani del programma Space Shuttle Doug Hurley and Bob Behnken. Per la prima volta dopo 9 anni astronauti americani voleranno partendo dal suolo americano, nello specifico dalla storica rampa di lancio 39A di Cape Canaveral, rimodernata per l’occasione. Il successo di questa missione inaugurerà un nuovo periodo per l’esplorazione spaziale: sarà la prima volta nella storia che un’agenzia spaziale privata porterà un equipaggio nello spazio.

Fonte. 

La redazione
La redazione

leggi tutto