Future Society

Cina: i robot sostituiscono il 25% degli umani nelle industrie

8 gennaio 2018 | Scritto da La redazione

La Cina è uno stato che non ha paura di abbracciare tecnologie come la robotica e l’intelligenza artificiale. L’anno scorso, il paese, ha visto il primo robot dentista operare con successo su un paziente e ci sono piani per costruire una stazione di polizia senza equipaggio. Entrambi gli sviluppi mostrano la possibilità per la Cina di diventare un leader mondiale nell’intelligenza artificiale entro il 2030. Essere leader nell’intelligenza artificiale, tuttavia, significa anche utilizzare tale tecnologia nella forza lavoro come sostituto per i lavoratori umani. Oggi, quasi il 25 percento delle fabbriche di munizioni cinesi hanno sostituito i loro lavoratori umani con “macchine intelligenti”.

Approfondisci questa notizia

La redazione
La redazione

leggi tutto