Notizie dal mondo

Notizie dal futuro e dintorni – 11 febbraio

11 febbraio 2019 | Scritto da La redazione

Le notizie più importanti su tecnologie e futuro, selezionate dal team di Impactscool

Lanzarote come la Luna

Lanzarote è un campo di addestramento perfetto per gli astronauti. Per realizzare il suo sogno di portare nuovamente l’uomo sulla Luna, l’Agenzia spaziale europea ha inviato i suoi astronauti sull’isola vulcanica spagnola, con l’obiettivo di testare l’equipaggiamento.

Se sull’isola si stanno testando nuovi strumenti, tra cui uno speciale tablet a supporto della missione, in laboratorio stanno sperimentando gli effetti della debole gravità lunare, che li costringerà a saltellare più che a camminare.

 

Dalla Cina il primo orto botanico digitale

La Banca Genetica Nazionale della Cina ha realizzato il primo orto botanico digitale. L’archivio raccoglie 761 campioni e 350 mappe genetiche delle piante del “vero” Orto botanico cinese di Ruili. L’obiettivo del progetto, però è arrivare a sequenziarne ben 10mila, per capire l’evoluzione dei principali rami dell’albero della vita ed avere l’intero giardino botanico in formato digitale.

I ricercatori hanno prodotto 54 terabyte di dati sequenziati, comprensivi del Dna, l’identificazione delle specie, le immagini digitalizzate dei campioni, oltre ad un erbario da conservare nella Nuova banca genetica nazionale cinese a Shenzhen.

 

Gli oceani sono destinati a cambiare colore

La metà degli oceani si appresta a cambiare colore entro la fine del secolo. Il riscaldamento delle acque, infatti, modifica la dimensione e le specie delle minuscole alghe che vivono sulla superficie degli oceani e che ne determinano il colore. Per questa ragione sono destinati a diventare sempre più verdi o sempre più blu.

È il risultato di una simulazione pubblicata sulla rivista Nature Communications e realizzata da un team del Massachusetts Institute of Technology.

 

Realizzato il primo impianto permanente di mano robotica

È stato realizzato su una donna svedese di 45 anni il primo impianto permanente al mondo di mano robotica. L’intervento, eseguito con successo, le permetterà di controllare in modo molto efficiente la sua nuova mano robotica e di acquisire nuovamente le percezioni sensoriali.

La mano robotica è stata realizzata grazie al progetto europeo DeTop, coordinato da Christian Cipriani dell’Istituto di Biorobotica della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa. Visto il successo dell’intervento si sta già lavorando in vista di altri due interventi, da eseguire in Italia e in Svezia.

 

Il cervello delle donne invecchia più lentamente

Il cervello delle donne invecchia più lentamente rispetto a quello degli uomini. A dirlo è una ricerca condotta dall’Università di Washington a St. Louis e pubblicata sulla rivista dell’Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti, Pnas.

Secondo lo studio il cervello delle donne dimostra almeno tre anni in meno rispetto a quello dei loro coetanei uomini. Questo risultato, basato sulla scansione del cervello di 205 persone, potrebbe spiegare perché le donne tendano a essere meno vulnerabili degli uomini alle malattie neurodegenerative che insorgono con l’età.

 

Il 2018 è stato il quarto anno più caldo mai registrato

Secondo i dati della Nasa e dell’ente americano per le ricerche sull’atmosfera e gli oceani, Noaa, il 2018 è stato il quarto anno più caldo mai registrato sul Pianeta da quando c’è disponibilità di dati, a partire cioè dal 1880.

Le temperature globali, infatti, hanno superato di 0,83 gradi la media registrata tra il 1951 e il 1980, facendo classificare l’anno passato appena dietro il 2016, 2017 e 2015. Considerati nel loro insieme, gli ultimi 5 anni sono stati in assoluto i più caldi dell’era moderna.

La redazione
La redazione

leggi tutto