Flash News

Disinformazione, IA e politica

20 gennaio 2020 | Scritto da La redazione

La disinformazione online fa sempre più uso di bot e di sistemi di intelligenza artificiale

Il dibattito pubblico è da sempre distorto da chi vuole portare acqua al proprio mulino ma oggi, con gli strumenti offerti dalle nuove tecnologie, in particolare dall’intelligenza artificiale, i rischi sono molto più concreti. A sostenerlo è Bruce Schneier, docente della Harvard Kennedy School in un articolo su The Atlantic. Secondo l’autore nel prossimo futuro sempre più il dibattito politico vedrà l’uso di bot e IA per diffondere disinformazione. E se oggi individuare un profilo fake è abbastanza facile, in futuro l’IA sarà in grado di creare profili falsi convincenti e potenzialmente indistinguibili da quelli reali. 

Fonte. 

La redazione
La redazione

leggi tutto