Flash News

È esplosa la Starship di Elon Musk

21 novembre 2019 | Scritto da La redazione

Si tratta di un fallimento di successo

Il 20 novembre sarà una data da ricordare per la SpaceX: durante un test è esplosa la cima della sezione inferiore della Starship, lanciando in aria per centinaia di metri la copertura superiore dei serbatoi e rilasciando un’enorme nube bianca di quello che sembra azoto o ossigeno. Un duro colpo che potrebbe rallentare lo sviluppo dell’astronave? Non proprio. Secondo Elon Musk l’esplosione è avvenuta durante un test di pressurizzazione dei serbatoi per verificare appunto i limiti di resistenza di questi: l’esplosione era un esito preso in considerazione. La tabella di marcia subirà certamente dei rallentamenti ma si tratta comunque di un passo in avanti che passa attraverso un fallimento da cui imparare. Elon Musk ha dichiarato su Twitter che adesso si passerà allo sviluppo della terza versione della Starship, che in teoria potrebbe vedere i primi test orbitali.

 

Leggi la news. 

 

La redazione
La redazione

leggi tutto