Flash News

Gli USA vogliono una scansione del tuo volto quando entri o esci dal Paese

3 dicembre 2019 | Scritto da La redazione

Si tratta di una proposta del Dipartimento di Sicurezza Nazionale 

Non è solo la Cina a fare un uso controverso del riconoscimento facciale: il governo Trump intende proporre una legge che preveda l’obbligo di scansione facciale per chiunque entri o esca dagli Stati Uniti. La proposta vorrebbe contrastare l’uso di documenti falsi e aiutare l’identificazione di criminali e terroristi, ma in molti, compresi alcuni avvocati della American Civil Liberties Union accusano il Dipartimento di Sicurezza Nazionale, che gestirà la proposta, di limitare la libertà costituzionale di poter viaggiare liberamente.

 

Leggi la news. 

La redazione
La redazione

leggi tutto