Flash News

Il Partito Laburista inglese vuole bandire dalla borsa di Londra le aziende che non affronteranno la crisi climatica

25 novembre 2019 | Scritto da La redazione

La proposta è ancora vaga ma mette in chiaro l’intento del partito di voler prendere sul serio i cambiamenti climatici

Le aziende che non dovessero presentare delle politiche serie per soddisfare gli standard di emissioni di gas serra correrebbero il rischio di venire bandite dalla borsa londinese. Si tratta delle proposta che Partito Laburista vuole trasformare in legge in caso vincesse le prossime elezioni del Regno Unito. “Se vogliamo raggiungere l’obiettivo di mantenere il riscaldamento globale al di sotto dei 1,5 gradi sopra i livelli preindustriali – ha affermato John McDonnell parlamentare dell’opposizione – dobbiamo garantire che le aziende ci stiano mettendo il loro impegno insieme al governo”. 

 

Leggi la news. 

La redazione
La redazione

leggi tutto