Flash News

La sonda Parker svela i misteri del vento solare

5 dicembre 2019 | Scritto da La redazione

La sonda della NASA, in orbita attorno al Sole, potrebbe aver scoperto l’origine del vento solare

A ogni incontro ravvicinato con il nostro Sole, Parker Solar Probe, la sonda della NASA che dal 2018 orbita attorno alla nostra stella, raccoglie un’enorme quantità di dati che ci permettono di scoprire nuovi dettagli sulle reazioni che tengono accesa la fornace nucleare del Sole. Gli ultimi risvolti sembrano aver scovato l’origine del vento solare, il flusso di particelle cariche (per lo più protoni e nuclei di elio) che si diffonde verso i confini del sistema solare. Si tratterebbe dei buchi coronali, zone dove la corona del Sole è più scura, più fredda delle aree circostanti; anche il plasma possiede qui una densità inferiore. Riuscire a comprendere l’attività solare nel dettaglio è di fondamentale importanza per la nostra società tecnologicamente avanzata: tempeste solari di altissima intensità possono avere un potere distruttivo enorme verso qualsiasi sistema elettrico non schermato. Già nel 1859 un evento del genere, noto con il nome di Carrington, mandò in tilt l’intero sistema telegrafico. 

Leggi la news. 

La redazione
La redazione

leggi tutto