Flash News

Nasce il gruppo data-driven per l’emergenza Covid-19

30 marzo 2020 | Scritto da La redazione

L’iniziativa del ministero dell’innovazione raccoglie le proposte tecnologiche innovative di aziende, associazioni, università e enti di ricerca per la gestione dell'emergenza sanitaria.

“Elaborare politiche attraverso i dati e una ricognizione sulle tecnologie utili all’emergenza coronavirus”, questi i due obiettivi dell’iniziativa descritti in un post su Linkedin dalla Ministra per l’innovazione Paola Pisano descrivendo la nascita del gruppo data-driven per l’emergenza Covid-19. Si tratta di una delle due iniziative all’interno del progetto Innova per l’Italia.
La prima riguarda soluzioni per rispondere alla crescente necessità di tamponi, mascherine e ventilatori terapeutici, mentre la seconda call riguarda la raccolta e valutazione di app e strumenti tecnici di teleassistenza per pazienti e tecnologie per l’analisi dei dati.

“Il Gruppo di lavoro data-driven per l’emergenza Covid-19 analizzerà le applicazioni – ha spiegato il la Ministra – prendendo in considerazione vari fattori: l’effettivo impatto sulla diminuzione della diffusione del corona virus, la sicurezza e la tecnologia, la gestione della privacy. In tre giorni raccoglieremo le applicazioni e inizieremo la valutazione sui diversi parametri (tecnologia, impatto, privacy): la velocità in questo momento è tutto”. Nel gruppo di lavoro coinvolti esperti del Ministero della Salute, dell’ISS, dell’OMS e altri designati dal Garante della concorrenza e del mercato e di quello per la protezione dei dati personali, oltre che dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

Fonte. 

La redazione
La redazione

leggi tutto