Flash News

Nuovo metodo per la diagnosi precoce della malattia di Parkinson

7 marzo 2019 | Scritto da La redazione

Sviluppato dai ricercatori della Scuola Superiore Sant'Anna grazie a sensori indossabili e tecnologie di Intelligenza Artificiale

Grazie a sensori indossabili e tecnologie di Intelligenza Artificiale, potrebbe essere possibile individuare l’insorgere della malattia di Parkinson fino a 5-7 anni prima di quanto avvenga adesso.

Arriva dal lavoro di uno studio dei ricercatori dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna un nuovo metodo non invasivo per la diagnosi precoce della malattia di Parkinson.

Continua a leggere.

La redazione
La redazione

leggi tutto