Flash News

Questa maglia impedisce il riconoscimento facciale

21 maggio 2020 | Scritto da La redazione

Sviluppata da Northeastern University, MIT eIBM, funziona confondendo l’algoritmo 

Il riconoscimento facciale è una tecnologia ormai diffusissima, viene usata per sbloccare i nostri smartphone ma anche per fare sorveglianza durante eventi pubblici o manifestazioni. Sfuggire all’occhio digitale delle intelligenze artificiali è quasi impossibile, a meno che non indossiate una di queste maglie. Non è un prodotto in vendita ma è la creazione di un team di ricerca composto da ricercatori dell’Northeastern University, MIT e IBM. I colori e le forme apparentemente senza senso sono in realtà state create con il preciso scopo di non permettere alle tecnologie di riconoscimento facciale di identificare una faccia in quanto tale. Prima di mettere in atto il riscontro dei nostri tratti con un database alla ricerca della nostra identità, infatti, questi sistemi devono prima individuare una faccia, disegnando un quadrato, in gergo tecnico, “bounding box”, attorno a essa. Se l’algoritmo che guida il riconoscimento facciale non trova alcuna faccia non c’è alcun riconoscimento. Non aspettatevi di trovare questa maglia nei negozi di abbigliamento, lo scopo della ricerca, infatti, è quello di capire i limiti del riconoscimento facciale per poterlo perfezionare. 

Fonte.

La redazione
La redazione

leggi tutto