Flash News

Riconoscimento “nasale” per cani 

15 luglio 2019 | Scritto da La redazione

Una startup cinese ha sviluppato un modo per riconoscere, e quindi ritrovare se dispersi, i cani attraverso immagini del loro naso

Così come noi umani abbiamo impronte digitali uniche, allo stesso modo le impronte del naso di ciascun cane sono diverse. Una startup cinese, Megvii, ha sviluppato un sistema in grado di riconoscere queste impronte così da identificare i cani nel caso in cui vengano dispersi. La startup, già attiva nell’ambito del riconoscimento facciale per il governo cinese, permetterebbe di utilizzare l’app anche per individuare i padroni incivili che non raccolgono i bisogni dei loro cani o non li portano al guinzaglio.  

Leggi la news: https://bit.ly/2Ll97eK

La redazione
La redazione

leggi tutto