Flash News

Una startup americana ha inventato un caffè senza caffè

12 febbraio 2019 | Scritto da La redazione

Atomo, startup con sede a Seattle, ha sviluppato un “caffè molecolare”, ottenuto senza l’utilizzo di un solo chicco di caffè

Presto potremmo bene un buon caffè senza utilizzare…caffè.
La startup americana Atomo, con sede a Seattle, ha sviluppato un “caffè molecolare”, ottenuto senza l’utilizzo di un solo chicco di caffè.

L’azienda, infatti, crede di aver identificato i circa 40 composti che generano il corpo, la sensazione, l’aroma e il colore del caffè e hanno realizzato un prodotto “fotocopia” fatto con ingredienti sostenibili naturalmente derivati, che al momento non sono noti.

L’innovazione potrebbe risolvere i grandi problemi legati alla produzione del caffè, che vanno dalle difficoltà nella coltivazione dovute ai cambiamenti climatici fino allo sfruttamento di molti lavoratori.

Leggi la notizia.

La redazione
La redazione

leggi tutto