Notizie dal mondo

Notizie dal futuro e dintorni – 7 gennaio

7 gennaio 2019 | Scritto da La redazione

Le notizie più importanti su tecnologia e futuro, selezionate dal team di Impactscool

Un dispositivo per “leggere” gli impulsi del cervello

Si chiama Wand il dispositivo messo a punto da un team di ricercatori, finanziati dalla fondazione di Mark Zuckerberg, con l’ambizioso obiettivo di individuare terapie per fronteggiare malattie neurodegenerative come il Parkinson. Il dispositivo, realizzato dall’università di Berkeley e dalla startup Cortera, è in grado di leggere gli impulsi elettrici del cervello legati ai movimenti e correggerli in tempo reale. Come descritto in un articolo scientifico pubblicato su Nature Biomedical Engineering, Wand è stato sperimentato con successo su alcune scimmie.

 

Un’IA che crea ritratti perfetti di persone false

I ricercatori di Nvidia stanno sviluppando un sistema di Intelligenza artificiale in grado di realizzare dei ritratti perfetti di persone che, in realtà, non esistono. La tecnologia sviluppata da Nvidia consente di creare da zero un volto umano estremamente realistico, realizzato mescolando caratteristiche ed espressioni di persone reali. Un progetto, questo, che sottolinea la crescita di questi sistemi di intelligenza artificiale ma che, dall’altra, solleva numerosi interrogativi di natura etica.

 

L’hotel del futuro sarà su quattro ruote?

Aprilli, studio di progettazione con sede a Toronto, ha ideato una soluzione futuristica che potrebbe trasformare la nostra idea di albergo. Il concetto di “Autonomous Travel Suite” combina il comfort di una camera di hotel con le nuove tecnologie di guida autonoma. Il concept ideato è molto simile a un Uber lussuoso, all’interno del pod puoi dormire, lavorare e mangiare mentre viaggi. Un progetto futuristico e ambizioso, che potrebbe rivoluzionare sia il concetto di auto che quello di hotel.

 

Nel Pacifico arriva il primo drone porta vaccini

A fine di dicembre a Vanuatu, piccolo Stato nell’Oceano Pacifico meridionale, è stato lanciato un nuovo servizio per permettere di migliorare la copertura vaccinale. La distribuzione dei vaccini, infatti, viene realizzata attraverso alcuni droni, risolvendo di fatto il problema di lunghi e costosi spostamenti tra le 83 isole vulcaniche che compongono il Paese. A oggi, secondo le stime dell’Unicef, solo il 20 per cento dei 35mila bambini sotto i 5 anni che vivono a Vanuatu sono vaccinati. Il servizio di consegna via drone, fornito dalla startup australiana Swoop Aero, potrebbe rappresentare una svolta importante.

 

La sonda Chang’e-4 su lato oscuro della luna

Il 3 gennaio, alle 3.26 ora italiana, la sonda cinese Chang’e-4 ha raggiunto un risultato storico per l’esplorazione spaziale: è atterrata sul lato nascosto della Luna, quello non visibile dalla Terra. Nessuno, fino a oggi, era infatti riuscito in questa impresa. La Cina, dopo aver raggiunto questo obiettivo, è sempre più in corsa per un ruolo da leader nell’esplorazione spaziale del prossimo futuro.

 

La realtà virtuale potrebbe arrivare sui mezzi Flixbus

I passeggeri degli autobus low cost Flixbus potrebbero presto avere a disposizione dei visori di realtà virtuale. Dopo aver svolto dei test con esiti positivi in Spagna e Francia, l’azienda ha annunciato di voler introdurre il servizio anche negli Stati Uniti. Il visore, su cui saranno disponibili alcuni giochi ed esperienze turistiche virtuali, sarà gratuito per i passeggeri che prenoteranno un posto panoramico mentre per gli altri sarà a pagamento. L’introduzione dei visori partirà con strade tranquille e poco ventose per evitare nausea e altri effetti collaterali.

La redazione
La redazione

leggi tutto