Flash News

Genetically modified insect meat grown in a laboratory on 3D printed structures

7 June 2019 | Written by La redazione

One of the possible futures of nutrition is an incredible combination of innovation that many might not like but could save the planet

Only in italian.

Un’altra soluzione sono gli insetti, ma prima che cadano i preconcetti legati al loro consumo ci vorrà del tempo.

Dei ricercatori della Tuft University pensano che combinando assieme tutte queste possibilità si possa percorrere una via che unisce tutti i loro lati positivi. Impianti di coltivazione di carne d’insetto, geneticamente modificata per avere maggiori capacità nutritive e sapore, fatta crescere su supporti in fibra di fungo stampati in 3D, per quanto fantascientifici, potrebbero essere la soluzione giusta. Il loro impatto ambientale, secondo i ricercatori, sarebbe bassissimo e la resa molto maggiore rispetto agli allevamenti tradizionali.La ricerca si muove anche in questa direzione, l’ostacolo più grande? Convincere le persone a mangiare questi prodotti.

 

Leggi la news: https://bit.ly/2wJWe4R

La redazione
La redazione

read more