Flash News

All the news of Neuralink

31 August 2020 | Written by La redazione

During a press conference Elon Musk talked about the new results obtained by his Startup

Only in italian.

Il dispositivo, che quindi scompare sotto il cuoio capelluto, è in grado di trasmettere gli impulsi cerebrali raccolti tramite 1024 sottilissimi cavi che vengono impiantati direttamente nella corteccia cerebrale. L’idea di base esiste da anni, si chiama deep neural implant e viene usata per trattare alcune malattie come il Parkinson o per restituire in parte il controllo di una protesi tramite il pensiero. Un settore incredibilmente all’avanguardia che Musk vuole portare verso nuovi orizzonti. Neuralink infatti mira a creare una connessione uomo macchina (pc, smartphone o altro) che permetta anche di comunicare direttamente con una macchina, permettendoci, ad esempio, di salvare ricordi, o di ascoltare musica direttamente nel cervello o avere una sorta di “vista aumentata” senza usare visori. Questi risultati sono ancora lontani ma l’azienda continua a crescere e a cercare nuovo personale. Rimangono dubbi sulla fattibilità di tutti gli obiettivi discussi finora e in molti chiedono che prenda piede una profonda riflessione etica su un dispositivo di questo tipo. 

Fonte.

La redazione
La redazione

read more