Future Society

Il Natale 2018 è all’insegna della tecnologia

25 dicembre 2018 | Scritto da La redazione

Dall’albero di Natale “intelligente” che può riconoscere le emozioni allo spot pubblicitario di Google Assistant, ecco come le grandi aziende hanno deciso di celebrare queste festività

È sorto nel quartiere CityLife di Milano, il distretto commerciale urbano più grande d’Italia, cuore dell’innovazione e del design: non poteva esserci posto più adatto per questo albero di Natale ipertecnologico, che si potrà ammirare fino al 6 gennaio in Piazza Tre Torri. Stiamo parlando del primo abete natalizio “intelligente”, sponsorizzato da Huawei: affidandosi agli “elfi” che lo custodiscono, infatti, è possibile scattarsi una fotografia, dalle postazioni installate nel CityLife Shopping District oppure da casa. Le immagini vengono inviate al cuore dell’albero di Natale che, grazie a uno specifico algoritmo, è in grado di identificare le emozioni delle persone ritratte, illuminandosi in base ai colori assegnati ai diversi stati d’animo. Ogni 15 minuti, quindi, l’albero, con giochi di luce colorata, mostrerà le emozioni predominanti tra i partecipanti al contest “Scatta la tua felicità”.

Ma Huawei non è l’unica azienda ad aver puntato su un Natale all’insegna della tecnologia: vi sarà difficilmente sfuggita l’ultima campagna pubblicitaria pensata da Google per sponsorizzare il suo Assistente. Riprendendo un grande classico cinematografico, considerato un must delle feste natalizie, lo spot fa rivivere alcune delle scene più celebri di “Mamma ho perso l’aereo”. A 28 anni dall’uscita del film, il protagonista Macaulay Culkin torna a vestire i panni di Kevin: ma questa volta, proprio grazie all’Assistente di Google, le disavventure del ragazzo hanno tutte una lieta fine.

Insomma, il sequel tecnologicamente azzeccato per questo 2018.

 

 

La redazione
La redazione

leggi tutto