Buone notizie sul COVID-19

Le buone notizie sul Covid 19 – 21/03/20

21 marzo 2020 | Scritto da La redazione

L’emergenza Coronavirus è ancora in corso ma abbiamo scelto di raccontarvi storie positive, per guardare al futuro con speranza

Viviamo un periodo senza precedenti delle nostre vite. Sappiamo che ci può essere la luce, alla fine del tunnel ma è bene ricordarci che quella luce c’è. Per questo abbiamo deciso di raccontarvi le buone notizie sul Coronavirus da tutto il mondo, per guardare al futuro con speranza.

  1. In Iran una donna di 103 anni è guarita dal Coronavirus dopo sei giorni in ospedale. Nonostante soffra d’asma e di pressione alta la donna ha avuto un completo recupero. Si tratta della seconda persona infetta molto avanti con l’età a superare la malattia.
  2. Test del tampone in sole due ore. Il MetroHealth Medical Center diventa in primo ospedale in Ohio in cui il test di positività del Coronavirus viene fatto in sole due ore contro i diversi giorni necessari normalmente. Le scorte dell’ospedale per ora sono limitate ma presto dovrebbero arrivare rifornimenti.
  3. La catena di supermercati inglese Iceland sta offrendo una fascia oraria dedicata agli anziani, più vulnerabili all’infezione, riducendo il rischio che contraggano il contagio e garantendo il rifornimento dei beni di prima necessità.
  4. Tanti concerti e tour di musicisti in tutto il mondo sono stati cancellati a causa del Coronavirus per questo molti cantanti, band, e popstar, come i Coldplay o Mark Rebillet, stanno portando la loro musica live gratis su diverse piattaforme di streaming come Twitch.
La redazione
La redazione

leggi tutto