Spazio

La Cina sta per iniziare la costruzione della sua stazione spaziale

24 febbraio 2020 | Scritto da Astrospace.it

La Cina punta a completare la costruzione della loro prima stazione spaziale completamente operativa entro il 2022. Sarà fondamentale il primo lancio di Aprile.

La Cina punta a completare la costruzione della loro prima stazione spaziale completamente operativa entro il 2022. Nei prossimi tre anni sono attualmente previste circa 10 missioni per completare la costruzione e l’assemblaggio della stazione in orbita. La stazione spaziale cinese si chiamerà Tiangong-3 ma prima del volo orbitale la Cina dovrà affrontare molte altre sfide.

La prima di queste sarà completare con successo il lancio inaugurale del Lunga Marcia 5B. Questo vettore è una versione modificata del Lunga Marcia 5, attualmente il razzo più potente a disposizione del paese asiatico. La prima missione della versione 5B è attualmente prevista per la seconda metà di Aprile, anche se non è da scartare la possibilità di avere dei ritardi per colpa dell’emergenza coronavirus. Se questa missione avrà successo inizierà subito la costruzione, e la progettazione del lancio, del primo modulo della stazione Tiangong-3.

Ad Aprile il Lunga marcia 5B porterà in orbita bassa terrestre un prototipo della nuova capsula per il trasporto umano cinese. Questa porterà in futuro astronauti verso la stazione spaziale cinese, ma anche in missioni di esplorazione verso la Luna. La Cina attualmente progetta di portare il primo taikonauta sul nostro satellite intorno a metà degli anni ’30.

La nuova stazione spaziale Tiangong-3 sarà a forma di T con il modulo centrale chiamato Tianhe, e un modulo-laboratorio su ogni lato. La parte centrale, di 16.6 metri di lunghezza e 4.2 metri di diametro, sarà il centro di gestione e controllo. Qui gli astronauti avranno a disposizione circa 50 metri cubi di spazio pressurizzato. Con i due moduli laterali questo salirà a circa 110 metri cubi. Per fare un paragone, la stazione spaziale internazionale ha uno spazio pressurizzato totale di 425 metri cubi. Gli esperti della China Academy of Space Technology (CAST), il principale sviluppatore delle capsule della stazione spaziale, hanno dichiarato che solamente il modulo centrale potrebbe garantire un soggiorno di lunga durata a tre astronauti.

Scopri altri dettagli sulla futura stazione spaziale cinese su AstroSpace.it, da cui è tratto questo articolo.
Astrospace.it
Astrospace.it

AstroSpace.it è un portale di informazione e approfondimento di Astronautica, esplorazione spaziale e aerospazio

leggi tutto